Cesana, cade dalla finestra

Faceva le pulizie: è grave

La donna, 61 anni, è seriamente ferita, ma ha ripreso conoscenza. Un volo di quattro metri forse causato da un improvviso malore

Cesana, cade dalla finestra Faceva le pulizie: è grave
Il pronto soccorso dell’ospedale di Lecco. La donna è stata ricoverata in codice giallo

Si sono vissuti momenti di grande tensione ieri mattina a Cesana Brianza per un serio infortunio domestico che avrebbe potuto avere anche conseguenze più gravi per una donna di 61 anni, ricoverata in ospedale dopo una brutta caduta.

Stava facendo le pulizie quando è precipitata a terra facendo un volo da una finestra dall’altezza di circa 4 metri.

L’infortunio, forse dovuto a un improvviso malore, si è verificato ieri qualche minuto prima delle 10 in via Alessandro Volta. Le condizioni della signora sono apparse gravi e, sul posto, sono intervenute in codice rosso l’ambulanza della Croce Verde Bosisio e l’auto medica, partita dall’ospedale Fatebenefratelli di Erba.

Da quanto è stato possibile accertare, la donna era impegnata a fare le pulizie in casa quando avrebbe perso l’equilibrio (probabilmente per un malore),cadendo da un’altezza di tre, al massimo quattro metri. L’impatto sembra essere stato attutito da una tettoia che era stata posizionata sotto la finestra dell’appartamento in via Alessandro Volta.

Nella caduta ha battuta la testa e, almeno inizialmente, ha perso i sensi, il che ha fatto comprensibilmente temere il peggio alle persone che l’hanno soccorsa prima di chiamare il 118. Il suo quadro clinico è però migliorato con il passare dei minuti: la signora ha ricevuto le prime cure sul posto e poi è stata trasferita all’ospedale Manzoni per gli accertamenti radiografici del caso (il ricovero è stato effettuato in codice giallo).Non sarebbe comunque giudicata in pericolo di vita dai medici del pronto soccorso del Manzoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA