Si alza il sipario sulla Start Cup Milano   In gara aspiranti imprenditori lecchesi
Gli aspiranti imprenditori che hanno vinto l’edizione 2014 della Start Cup Milano Lombardia

Si alza il sipario sulla Start Cup Milano

In gara aspiranti imprenditori lecchesi

Le iscrizioni entro il 17 ottobre, i partecipanti saranno coordinati dai docenti del Politecnico. La competizione mette in palio un premio di 10mila euro e la partecipazione a un evento nazionale a Sassari

Sta per partire l’edizione 2015 della Start Cup Milano Lombardia a cui anche quest’anno parteciperanno aspiranti imprenditori lecchesi coordinati dai docenti dell’acceleratore d’impresa Polihub del Politecnico.
C’è tempo fino al 17 ottobre, fa sapere l’azienda speciale della Camera di Commercio di Lecco Lariodesk, per presentare le domande di partecipazione alla business plan competition promossa dalle università e dagli incubatori d’impresa lombardi per sostenere con servizi e premi in danaro progetti d’impresa con alto tasso di innovazione.
Ict&Services, Life scienze&agrofood, Clean&industrial technologies sono le tre categorie ammesse per una competizione che mette in palio un premio di 10.000 euro e la possibilità di partecipare, il 4 e 5 dicembre 2015 a Sassari, al premio nazionale dell’innovazione. La start cup non è una gara riservata solo ad aspiranti imprenditori. ma è aperta anche ad aziende esistenti e candidati proposti dalle università e dagli incubatori d’impresa attivi nelle province lombarde.
La manifestazione è curata dal Politecnico ed è una delle più recenti iniziative sull’innovazione d’impresa seguita da due anni anche a Lecco. In questo mese di settembre un’altra possibilità per fare nuova impresa innovativa arriva, per il settore digitale, da Lariodesk, l’azienda speciale della Camera di Commercio di Lecco con “Lecco crea impresa smart”, un progetto per lo sviluppo delle competenze Ict attraverso formazione, assistenza personalizzata e tutoring per far promuovere la cultura digitale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA