Lecco. Segretario generale Cgil  dai 70 lavoratori Voss
Elena Lattuada

Lecco. Segretario generale Cgil

dai 70 lavoratori Voss

Prosegue il presidio fuori dai cancelli dello stabilimento di via Stoppan

All’indomani dell’apertura del tavolo sindacale in seno alla Voss Fluid, prosegue il presidio fuori dai cancelli dello stabilimento di via Stoppani, che l’azienda ha annunciato a inizio dicembre di voler chiudere.

Oggi, giovedì 14 gennaio, a far visita ai settanta lavoratori che – in base ai piani originari della casa madre tedesca – sono destinati a restare senza lavoro arriverà Elena Lattuada, segretario generale della Cgil della Lombardia, che porterà la propria solidarietà accompagnata tra gli altri dal segretario generale della Camera del Lavoro di Lecco, Diego Riva, e dal segretario generale della Fiom Cgil di Lecco Maurizio Oreggia. L’obiettivo dei sindacati è quello di tenere alta l’attenzione su questa vicenda, anche considerando il fatto che nei prossimi mesi verranno al pettine tutti i nodi provocati dalla pandemia. E gli effetti della crisi, sulle aziende, saranno pesanti.

Nel frattempo continua anche la petizione lanciata sulla piattaforma change.org per coinvolgere anche l’opinione pubblica sulla vicenda. Al momento, le sottoscrizioni hanno superato quota 3.600, a fronte di un obiettivo di 5.000 firme.


© RIPRODUZIONE RISERVATA