Lecco. Conquistare i clienti sul web  «Un mercato di opportunità»
Il corso di marketing dell’Api “Chi ha ucciso il tuo cliente?”

Lecco. Conquistare i clienti sul web

«Un mercato di opportunità»

All’Api il secondo incontro sugli strumenti di marketing

L’esperto: «Nell’universo digitale ci sono percorsi nuovi da esplorare»

Mercoledì 21 ottobre, alle 14,30, nella sede dell’Api in via Pergola si tiene il secondo incontro del corso “Chi ha ucciso il tuo cliente?”, un cammino formativo in tre tappe dedicato al marketing organizzato da Api Lecco in collaborazione con la società di consulenza per gli imprenditori Osm1816 e l’agenzia di marketing e comunicazione Ad Sphera.

Oltre settanta i partecipanti al primo incontro durante il quale Roberto Bonacasa e Giovanni Vacca (della società Osm1816 ) hanno spiegato i concetti contenuti nel primo giallo di marketing “Chi ha ucciso il tuo cliente?”.

Mercoledì 21 verranno presentate e le strategie e le tecnologie per ottenere risultati sul web. «Se il primo appuntamento - spiega Davide Erba, direttore creativo di Ad comunicazione - si è focalizzato sulle cause della perdita di clienti, questa seconda sessione presenterà le strategie per trovarne di nuovi, con particolare riferimento all’ambito digitale. Oggi, il web rappresenta non solo uno strumento, ma anche un vero e proprio mercato: è questa la consapevolezza che vogliamo trasmettere agli imprenditori, insieme ai mezzi fondamentali per agire dentro questo scenario». Nel presentare il corso, Giovanni Vacca aveva spiegato: «Per usare una famosa citazione, chi paga lo stipendio a tutti in azienda è il cliente – ha evidenziato Vacca -. Per questo ci è sembrato giusto stimolare gli imprenditori proprio su questo tema: i clienti».

Le lezioni cercano di trasmettere ai partecipanti un concetto basilare: «In un mondo pervaso dalla concorrenza globale e da un eccesso di comunicazione, avere un buon prodotto non basta più. Occorre costruire delle strategie che, partendo da una lucida lettura della propria posizione nel mercato, possano sfruttare le opportunità offerte anche dai nuovi sistemi digitali per aprire canali d’affari in mercati più vicini di quanto possa sembrare».

La partecipazione è libera e gratuita (salvo esaurimento posti). Per adesioni contattare l’Api di Lecco allo 0341-282822 oppure inviare una mail ad [email protected]


© RIPRODUZIONE RISERVATA