In Ticino salario minimo  Passa il sì nel referendum
Como cartelli Italia Svizzera

In Ticino salario minimo

Passa il sì nel referendum

Il 54% dei votanti ha appoggiato l’iniziativa che prevede un tetto di 3.500 franchi

Passa il salario minimo in Ticino. L’iniziativa “Salviamo il lavoro in Ticino” ha raccolto infatti il 54,7% dei sì. Lo scrutinio sta per essere completato, ma intanto la vittoria sembra delineata.

Il salario minimo sarebbe di 3.500 franchi al mese per i lavoratori del Canton Ticino, frontalieri inclusi.

Il coordinatore dei Verdi Sergio Savoia su Facebook ha parlato di un miracolo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA