Guzzi, la più bella alla Eicma

Guzzi, la più bella alla Eicma

Alla fiera del motociclo che si è conclusa qualche giorno fa a Rho, il nuovo modello della casa di Mandello, la V9 Bobber, ha conquistato la giuria degli esperti

MANDELLO
La 73° edizione della fiera del motociclo Eicma 2015 ha da pochi giorni chiuso i battenti a Rho. Ma ecco le prime indiscrezioni sulle moto che meglio hanno interpretato lo style più attuale e il gradimento.
Un gruppo di giornalisti selezionati tra coloro che hanno visitato la fiera ha stilato una classifica dove tra le più belle figura la Moto Guzzi V9 Bobber, una moto che era tra le novità attese della casa motociclistica di Mandello.
La “nostra” Bobber si affianca a Mv Agusta Brutale 800, Triumph Boneville, BmwNine Scrambler, Ducati X Diavel, Benelli Leoncino e Mondial Hipster: queste le moto più gettonate dalla critica motociclistica da cui si evince che il made in Italy ha sempre il suo fascino anche a confronto con le concorrenti straniere.
La Bobber è una bella 850 con uno stile molto particolare. Non è una classica e nemmeno una moto estrema, ma una moto dalle linee sobrie con lo stile in voga in questi ultimi anni, predominante il colore nero che sta andando alla grande tra le scelte cromatiche dei motociclisti. Ideale per l’uso cittadino: tra le caratteristiche l’agilità nel traffico.
In Moto Guzzi si parla di imminente produzione di questo gioiellino che già la critica ha promosso a pieni voti .


© RIPRODUZIONE RISERVATA