Giuseppe Pasini alla “Festa delle imprese”  «L’Italia resiste grazie alle aziende»
LECCO - La platea a Confindustria (Foto by Sandro Menegazzo)

Giuseppe Pasini alla “Festa delle imprese”

«L’Italia resiste grazie alle aziende»

All’evento de La Provincia di Lecco anche il presidente del Gruppo Feralpi

«Abbiamo bisogno dell’Europa per non fare passi indietro»

«Ci era stato promesso che quest’anno il Pil sarebbe cresciuto del 2 per cento, siamo allo 0,1. Lecco ha un export intorno ai 5 miliardi di euro, significa che le imprese italiane in un Paese che non cresce continuano ad investire e ad affermare i loro valori».

Lo ha sottolineato Giuseppe Pasini, presidente del Gruppo Feralpi, fra i maggiori player europei dell’acciaio, intervistato dal direttore de La Provincia, Diego Minonzio, nella sede lecchese di Confindustria Lecco e Sondrio in occasione della prima edizione lecchese della “Festa delle imprese” e della presentazione del nuovo numero della rivista “Imprese Lecco”, realizzata da La Provincia con Banca Intesa Sanpaolo.

L’evento, a cui hanno portato i loro saluti il sindaco di Lecco, Virginio Brivio e il presidente della Camera di. Commercio di Como e Lecco, Marco Galimberti, è stato organizzato da La Provincia e si è aperto con le premiazioni di 17 imprese lecchesi, per continuare poi con la conversazione fra Pasini e Minonzio in presenza di un pubblico di imprenditori e dei rappresentanti delle associazioni d’impresa, oltre a Gianluigi Venturini, direttore regionale di Intesa Sanpaolo.

Sul giornale in edicola domani, venerdì 6 dicembre, quattro pagine speciali sull’evento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA