Villa Amalia “Luogo del Cuore”  Duemila voti al concorso Fai
L’ingresso di Villa Amalia: l’immobile neoclassico ospita il liceo statale Carlo Porta

Villa Amalia “Luogo del Cuore”

Duemila voti al concorso Fai

Erba, la dimora neoclassica si piazza al primo posto provinciale grazie ai voti dei genitori del Liceo Porta

Prima a livello provinciale, ventisettesima a livello regionale. La campagna avviata dai genitori del “Carlo Porta” per favorire la riqualificazione di Villa Amalia è andata oltre ogni aspettativa: l’edificio neoclassico che ospita il liceo linguistico e delle scienze umane ha raccolto più di duemila voti nell’ambito dell’ultima edizione de “I Luoghi del Cuore” del Fai. Al Fondo Ambiente Italiano sono stati segnalati 37.200 luoghi da salvare e Villa Amalia occupa la posizione numero 206 a livello nazionale.

La mobilitazione a favore della dimora neoclassica è stata lanciata lo scorso ottobre dal CoGePo, il comitato dei genitori del liceo linguistico e delle scienze umane Carlo Porta ospitato proprio a Villa Amalia. I genitori volevano accendere i riflettori sulla splendida villa di proprietà della Provincia di Como per favorire una serie di interventi di recupero nelle parti più malandate: è il caso del balcone che si trova sopra alla sala Aurora, la casa del custode, le serre, per non parlare del parco che circonda la struttura.

L’articolo completo su La Provincia di sabato 9 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA