Valsassina low cost con servizi di qualità  Per conquistare i sudditi della Regina
La neve ai Piani di Bobbio potrebbe presto popolarsi di turisti britannici

Valsassina low cost con servizi di qualità

Per conquistare i sudditi della Regina

“Pacchetti” per gli sciatori britannici

che non vogliono spendere come a Cortina

La strategia è audace, ma promettente: offrire ai turisti della neve servizi di qualità a tariffe ridotte rispetto alle altre zone più rinomate dell’arco alpino. In modo da regalare l’emozione di una vacanza in Italia anche a chi, dall’estero, non può o non vuole spendere come a Cortina o a Courmayeur. Il target è già stato individuato: i sudditi di Sua Maestà Elisabetta II.

«Ad una recente fiera a Rimini - rivela Silvia Strada della Rete di imprese Montagne lago di Como - ho parlato con un tour operator inglese il quale mi ha spiegato che è interessato a pacchetti turistici “low cost” in località come la Valsassina. Ne riparlerò con lui fra poco a Londra, nel contesto di un’altra fiera. D’altronde, possiamo offrire molto: lo sci a Bobbio, innanzitutto, ma anche la neve di Artavaggio e del Pian delle Betulle . Senza contare le ciaspolate e le visite guidate alle tante bellezze del nostro territorio».

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA