Valmadrera, amianto a due passi dalla scuola

Sotto accusa il vecchio tetto in eternit di una palazzina di viale Promessi Sposi. Il sindaco: «Deve essere rimosso. Trecento studenti sono esposti al rischio»

Valmadrera, amianto a due passi dalla scuola
La scuola media caratterizzata dai recentissimi murales e dalla cronica esposizione al rischio amianto

L’amianto minaccia da vicino le scuole medie: il sindaco, Donatella Crippa, interviene con un’ordinanza per tutelare la salute degli alunni: d’altronde, è dal febbraio del 2013 che il Comune tenta di ottenere la rimozione della copertura in eternit della palazzina al civico 26 di viale Promessi sposi, vicino in linea d’aria all’istituto popolato ogni giorno per molte ore da quasi trecento ragazzi, ma anche alle abitazioni: infatti, proprio da alcuni residenti è partita l’allarmata segnalazione, poi verificata dall’ufficio tecnico comunale. Non ottenendo seguito, lo scorso novembre il responsabile ha richiesto l’intervento dell’Asl, la cui certificazione ha fornito ora al sindaco la base per imporre l’eliminazione della pericolosa fibra. Urge la bonifica.

Leggete tutti i particolari nell’edizione odierna de La Provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA