Val Cavargna, il lupo all’attacco Sbranate le capre al pascolo
Il lupo immortalato il 23 febbraio 2019 dalle fototrappole della polizia provinciale tra Val Cavargna e Valle Albano (Foto by Marco Palumbo)

Val Cavargna, il lupo all’attacco
Sbranate le capre al pascolo

Questa volta è stato visto da due persone. Il sindaco di Cusino chiede interventi alla Regione

Il lupo è tornato e continua a fare paura, Soprattutto agli allevatori della Val Cavargna che hanno dovuto fare i conti con l’attacco del predatore, visto in “diretta” da un giovane e un allevatore nella zona dell’Alpe di Rozzo, sopra Cusino. Alla fine mancano alcune capre, sei forse sette. Una carcassa è stata ritrovata e anche la polizia provinciale non ha dubbi. Il sindaco di Cusino, Francesco Curti, si appella alla Regione perché adotti specifiche iniziative per risolvere il problema della presenza del lupo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA