Ultimo giorno di scuola

tra feste e premiazioni

Ieri la parte del leone l’hanno fatta i 12mila delle superiori Musica, spettacoli, ma anche temi ecologici. Eletta miss Parini

Ultimo giorno di scuola tra feste e premiazioni
1Lo spettacolo delle studentesse del liceo artistico, che si aggiudicano senz’altro il premio per l’originalità 2 Foto di gruppo per il “Green day” all’istituto Bertacchi 3 Gran voglia di festeggiare la fine della scuola al Parini, addirittura con un trenino improvvisato4 Mister e miss ”Parini”: Nicola Rota e Norma Tronati
(Foto di Foto Menegazzo)

E’ finita. Da ieri scuole chiuse. L’anno scolastico è terminato per oltre 40 mila studenti di tutta la provincia, di questi ben 12.600 delle superiori.

Gli unici a restare in classe sono i piccoli della scuola materna dove l’anno scolastico si chiude a fine giugno.

Bambini che in questi giorni sono impegnai con le gite e le visite all’isola Viscontea che è diventata il quartier generale dei pic-nic per i più piccoli.

Terminata la scuola tra feste e premiazioni. Al Parini ieri giornata dedicata alla musica con spettacoli messi a punto dagli studenti stessi (hanno eletto pure mister e miss Parini, rispettivamente Nicola Rota e Norma Tronati ), in particolare dalle quinte che hanno così salutato i loro compagni. Al liceo classico e linguistico Manzoni è stata la volta delle premiazioni agli studenti migliori.

Studenti che si sono contraddistinti nel rendimento scolastico ma anche nelle discipline sportive. Ad aprire la festa, che si è svolta nella sede di via Ghislanzoni, il concerto dei gruppi musicali del liceo.Fine anno scolastico anche a Bertacchi dove l’uscita è stata anticipata alle 10.50, qui la festa si è tenuta nei giorni scorsi in occasione della giornata ecologica. Feste di saluto al liceo scientifico e musicale Grassi, al Badoni, al Fiocchi e in tutti gli altri istituti.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani mattina, 8 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA