Treni: a Capodanno forti disagi per i turisti in Valtellina
La stazione ferroviaria di Sondrio

Treni: a Capodanno forti disagi per i turisti in Valtellina

A Sondrio un treno diretto a Milano è stato cancellato e sostituito con servizio bus, ma quando i torpedoni sono giunti nel capoluogo valtellinese, provenienti dalla stazione di partenza di Tirano, non erano sufficienti a trasportare tutti i viaggiatori.

Decine e decine di turisti che hanno trascorso in montagna la notte di San Silvestro e gli ultimi giorni di dicembre, hanno vissuto molti disagi legati a disservizi di Trenord.

A Sondrio un treno diretto a Milano è stato cancellato e sostituito con servizio bus, ma quando i torpedoni sono giunti nel capoluogo valtellinese, provenienti dalla stazione di partenza di Tirano, non erano sufficienti a trasportare tutti i viaggiatori, molti dei quali con voli prenotati e altre coincidenze di treni veloci dalla stazione Centrale. Alcune centinaia di persone, lungo il tragitto dei bus sostitutivi con destinazione finale programmata a Lecco, dove avrebbero dovuto risalire su un altro convoglio, sono rimasti a piedi, perdendo biglietti e coincidenze.


© RIPRODUZIONE RISERVATA