Televisioni “oscurate”  Interviene la Rai
Ballabio - Nonostante il pagamento del canone, spesso guardare la televisione diventa una “missione impossibile”

Televisioni “oscurate”

Interviene la Rai

A Ballabio i segnali del digitale terrestre e del satellite

spariscono con il maltempo

Televisione “oscurata”, la Rai risponde e ammette che, sì, in effetti, a Ballabio c’è qualcosa che non va.

Il tormentone dei canali che non si vedono, soprattutto quando il tempo si mette sul brutto, è giunto sino a Roma, alla dirigenza della tv di Stato. E la lettera spedita dall’amministrazione comunale alle reti pubbliche non è passata inosservata nella Capitale.

«Sì - conferma l’assessore all’ambiente Stefano Simonetti - Ho ricevuto una chiamata da un tecnico Rai che mi assicura l’interessamento della tv di Stato in merito ai disservizi che, motivatamente, vengono spiegati da tanti cittadini utenti di Ballabio che pagano il canone. È stato doveroso, da parte nostra, mobilitarci per cercare di risolvere il problema».

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA