“Tangenzialina”, finalmente l’appalto  Sul piatto quasi un milione di euro
Via allo Sport, una salita che in caso di neve diventa quasi impossibile percorrere

“Tangenzialina”, finalmente l’appalto

Sul piatto quasi un milione di euro

Premana, collegherà via Risorgimento a via allo Sport

servendo scuole, cimitero e Palasole

Dopo qualche anno di stallo, sono finalmente all’appalto i lavori di realizzazione della strada di collegamento tra via Risorgimento e via allo Sport.

Un’opera da quasi un milione di euro (554mila euro è l’importo netto) per il quale lo Sportello unico appalti di Lecco ha fissato al 18 gennaio il termine per la presentazione delle offerte per la procedura aperta di gara.

«Siamo a posto con tutte le pratiche - spiega il sindaco Elide Codega - È stato fatto un esproprio ed abbiamo raggiunto l’accordo con l’ultimo proprietario, che mancava che ha capito l’importanza dell’opera per il paese ed ha chiesto alcune integrazioni tecniche».

La realizzazione della strada di raccordo risponde all’esigenza di risolvere le serie problematiche di accessibilità e sicurezza che l’intera zona posta nella periferia sud-ovest del centro abitato di Premana presenta, dove ci sono l’area sportiva, con il Palasole ed il campo sportivo dell’oratorio, quella scolastica con le scuole medie ed il cimitero.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA