Spacciatore di Merone
Arrestato dai carabinieri

Portato dai militari al Bassone un giovane di 24 anni condannato a otto mesi perché spacciava droga nelle province di Como e Lecco dal 2017 al 2018

Spacciatore di Merone Arrestato dai carabinieri
Controlli dei carabinieri di Lurago d’Erba
(Foto di archivio)

I carabinieri della stazione di Lurago d’Erba hanno portato in carcere E. A. K., cittadino marocchino di 24 anni, per il reato di detenzione e spaccio di droga. Il giovane era stato condannato a otto mesi di reclusione dal Tribunale di Lecco per l’attività illecita che aveva svolto dal 2017 fino al 2018 nelle province di Como e Lecco. Rintracciato a Merone, ora è detenuto nel carcere comasco del Bassone.

I DETTAGLI SUL GIORNALE IN EDICOLA SABATO 12 OTTOBRE

© RIPRODUZIONE RISERVATA