Giovedì 04 Settembre 2014

Rogo in fienile a Gerola

Due ragazzi denunciati

Il fienile finito nel mirino dei due ragazzi: sono andati in fumo 70 quintali di fieno

Sono stati identificati e denunciati a piede libero alla Procura gli autori dell’incendio scoppiato lunedì in località Cassinelle, situata fra Fenile e Pescegallo nel comune di Gerola Alta.

Si tratta di quattro ragazzi della Bassa Valle che hanno appiccato il fuoco per “mero divertimento”, al termine di una serata trascorsa insieme.

I sospetti nei confronti di quell’automobile vista passare in tutta fretta dopo lo scoppio del rogo, i carabinieri ce li avevano avuti subito. Grazie ad alcune testimonianze raccolte sul posto, le indagini degli uomini dell’Arma hanno portato a identificare un gruppo di quattro giovani. Addosso a uno di loro, rintracciato poco dopo il fatto, è stato trovato anche l’accendisigari utilizzato per appiccare le fiamme. Condotti in caserma e interrogati, due dei ragazzi, B.T., classe 1994 e B.L., classe 1996, entrambi della Bassa Valle, hanno ammesso le proprie responsabilità e sono stati quindi deferiti per incendio doloso in concorso.

Mentre non è stato preso nessun provvedimento a carico degli altri due giovani che, seppur presenti ai fatti, non hanno materialmente preso parte al reato. I giovani hanno ammesso di aver appiccato il fuoco per “mero divertimento”, al termine di una serata trascorsa insieme.

© riproduzione riservata