Quindicimila bottiglie di birra

sequestrate in Dogana

Bloccato un camion proveniente dall’Olanda con 1.300 cartoni di birra indiana, importata senza pagare l’Iva

Quindicimila bottiglie di birra sequestrate in Dogana

Più di diecimila litri di birra indiana sono stati sequestrati alla dogana commerciale di Como. Viaggiavano a bordo di un camion proveniente dall’Olanda e diretto in Italia, senza però la documentazione amministrativa che ne comprovasse il regolare pagamento dell’Iva.

L’importatore, un cittadino indiano residente in Italia dove svolge l’attività di commercio al dettaglio di prodotti alimentare, aveva ordinato ben 15.600 bottiglie di birra da 65 centilitri l’una in Olanda,senza però provvedere al pagamento delle imposte.

Da qui la decisione dei funzionari di dogana e dei finanzieri di sequestrare il carico: 1.300 cartoni in tutto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA