Proserpio, karaoke del sindaco  sulla canzone di Zucchero   QUI il video dell’esibizione
Barbara Zuccon, con il microfono, mentre canta “Donne” (Foto by Stefano Bartesaghi)

Proserpio, karaoke del sindaco

sulla canzone di Zucchero

QUI il video dell’esibizione

Barbara Zuccon a sorpresa si è esibita in pizzeria con “Donne”: «Ma preferisco parlare della palestra tornata agibile»

Probabilmente era autobiografico pensando alla scelta di candidarsi sindaco l’incipit: «Donne, tu du du, in cerca di guai». E poi «Negli occhi hanno dei consigli» magari si riferisce ai consigli comunali sempre così lunghi da comportare: « ...pomeriggi opachi. Senza gioia né dolore».

Il sindaco di Proserpio B arbara Zuccon sabato sera si è riscoperta anche cantante e a sorpresa, durante il karaoke all’Osteria del Paese nella piazza principale, ha sciorinato una performance non indifferente, di sicuro intonata. E ha comunque evitato di prendere rischi sulle note alte.

«Bisogna tenere il profilo basso senza prendere rischi in certi casi – ironizza Zuccon -. Stavo tranquillamente mangiando e mi hanno tirata in mezzo, volevano sentirmi cantare, io mi sono esibita senza rischi, per gli acuti ho garantito che sarà per la prossima volta».

D’altra parte è ormai scontato che per fare il sindaco si deve saper fare un po’ di tutto, anche cantare Zucchero: «È uno dei miei cantanti preferiti poi la sua musica è abbastanza nelle mie corde quindi la scelta della canzone è stata immediata e semplice. Comunque mi sembra di essermela cavata abbastanza bene. Chiusa la parentesi musicale io a questo punto parlerei della palestra delle scuole, da oggi torna ad essere agibile...».


© RIPRODUZIONE RISERVATA