Premana, cade all’alpeggio  Bellanese in ospedale
Gli alpeggi di Casarsa e Forni sopra Premana

Premana, cade all’alpeggio

Bellanese in ospedale

La vittima dell’infortunio tra Casarsa e Barconcelli è un uomo di 62 anni

Lo hanno sentito gridare e lo hanno soccorso, ferito al volto e alle braccia, dopo una caduta di alcuni metri.

Un uomo di 62 anni residente a Bellano si è infortunato, nella tarda mattina, nella zona fra gli alpeggi di Casarsa e Barconcelli, in un tratto di vallata dove non passa alcun sentiero.

Le operazioni di soccorso, complicate dal fatto che in quell’area non c’è campo per i cellulari, hanno visto impegnati cinque tecnici del Soccorso Alpino della stazione della Valsassina-Valvarrone, in supporto dei quali è stato poi chiesto l’intervento dell’elicottero del 118 giunto da Milano.

Nella caduta, oltre a procurarsi una ferita al capo, l’uomo ha riportato anche dei traumi alle braccia, con cui all’ultimo aveva probabilmente provato a ripararsi e a frenarsi.

L’escursionista è stato così accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Gravedona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA