Precipita per 70 metri sul Grignone

Grave un’escursionista milanese

La donna di 63 anni è scivolata dalla cresta di Piancaformia, finendo nel canalone - L’allarme è stato lanciato dal marito che la precedeva: la moglie è in prognosi riservata

Precipita per 70 metri sul Grignone Grave un’escursionista milanese

È scivolata sul sentiero alla cresta di Piancaformia, sul Grignone, compiendo una terribile caduta di almeno una settantina di metri.

È in condizioni gravi, ma viva, l’escursionista milanese di 63 anni che nel pomeriggio di oggi è stata protagonista di una bruttissima caduta in un sentiero sul Grignone: se non si fosse fermata, avrebbe potuto continuare a scivolare nel canalone per centinaia di metri e in quel caso per lei non ci sarebbe stato nulla da fare.

La donna si trova invece ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale Sant’Anna di Como, dove è stata trasportata con l’elisoccorso: è stata sottoposta a un delicato intervento per un trauma all’addome e la sua prognosi è riservata.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani mattina, 23 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA