Sabato 03 Maggio 2014

Polizia a casa Berlusconi

Controllo notturno per l’ex premier

Silvio Berlusconi ha ricevuto nella tarda serata del 30 aprile un controllo della polizia per verificare che fosse in casa, come previsto dalle prescrizioni dell’affidamento in prova ai servizi sociali. Gli agenti hanno citofonato dopo le 23 nella residenza romana dell’ex premier di Via del Plebiscito, a palazzo Grazioli. La notizia viene riportata da Il Giornale, accanto ad un editoriale del direttore Alessandro Sallusti che attacca l’appello di “Micromega” per revocare i servizi sociali a Berlusconi .

Per Berlusconi è la prima ispezione dal 23 aprile, giorno in cui il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha deciso l’affidamento ai servizi sociali in esecuzione della condanna definitiva per frode fiscale al processo Mediaset.

© riproduzione riservata