Plesio, pugni e bastonate al sindaco   «Una furia, poteva finire peggio»
L’aggressione è avvenuta nella frazione di Breglia (Foto by archivio)

Plesio, pugni e bastonate al sindaco

«Una furia, poteva finire peggio»

Conti stava facendo footing quando è stato fermato da un conoscente

Se l’è vista brutta il sindaco di Plesio, Fabio Conti, l’altra sera a Breglia.

Un compaesano l’ha aggredito, apparentemente senza motivo, procurandogli traumi per fortuna non gravi. L’aggressione è avvenuta a Breglia, la frazione estrema del paese.

Il primo cittadino, come fa quasi tutte le sere, stava facendo footing.

Ampio servizio su La Provincia in edicola giovedì 16 luglio


© RIPRODUZIONE RISERVATA