Mercoledì 09 Luglio 2014

Piscine di Oggiono

Si può fare la doccia

e torna la normalità

La piscina all’aperto del centro “Stendhal” di Oggiono

Finalmente, dopo diversi giorni, è tornata la normalità, nelle piscine “Stendhal” di Oggiono.

Da mercoledì 9 è definitivamente, ufficialmente sventato il pericolo di contrarre la legionellosi utilizzando le docce dell’impianto di via Dante dove il batterio – cioè, la legionella – responsabile della patologia era stato individuato nei giorni scorsi durante un controllo dell’Asl. Ecco perché le docce erano state chiuse, mentre avevano continuato a funzionare le piscine seppur con comprensibili disagi per l’utenza. Tutto rientrato, ora.

«L’Asl di Lecco – ha reso noto ieri l’amministratore delegato di Gastisport - ha comunicato che gli esiti delle analisi di laboratorio sui campioni di acqua prelevati dall’area docce sono assolutamente regolari. Ciò conferma la validità e l’efficacia del piano di prevenzione, disinfezione e controllo dei batteri messo in atto la scorsa settimana. L’Asl – rimarca Tambini - conferma quindi che in tutto l’impianto c’è la garanzia di un adeguato livello di sicurezza igienico-sanitaria. Le docce tornano a essere aperte e disponibili e l’intero impianto e completamente funzionante». Non resta che confidare nel meteo per risollevare le sorti della stagione.

© riproduzione riservata