Picco, grinta e coraggio  Strappa un punto alla seconda
Giulia Trobbioni

Picco, grinta e coraggio

Strappa un punto alla seconda

Una sconfitta amara per i molteplici punti “regalati” dalle biancorosse di coach Alessandro Rebecca nelle fasi topiche dell’incontro

LECCO

Una sconfitta amara per i molteplici punti “regalati” dalle biancorosse di coach Alessandro Rebecca nelle fasi topiche dell’incontro.

In ogni caso aver strappato un basilare punto salvezza a un team che veleggia nelle altre sfere della graduatoria va a merito delle ragazze, con l’opposto Giulia Trobbioni in testa e autrice di 25 punti.

A fine gara l’allenatore Rebecca è felice, ma nei suoi piani le lunghezze da portare a casa erano due. «Non ci crederete ma è così. I due punti erano alla nostra portata, siamo arrivati al tie break con la lingua a penzoloni e fisicamente non siamo riusciti a contrastare la potenza del Sanda. Non fraintendete, il punto strappato alle milanesi è oro colato. Adesso però dobbiamo assolutamente vincere lo scontro diretto di sabato venturo nella trasferta mantovana con la Pallavolo Volta».


© RIPRODUZIONE RISERVATA