Parco della Valletta da sorvegliare

Task force per combattere i vandali

Avviata una collaborazione per combattere i comportamenti illeciti nell’area protetta

Nel mese di dicembre qualcuno si era divertito a sparare contro un cartello didattico

Parco della Valletta da sorvegliare Task force per combattere i vandali
Una delle iniziative della passeggiata di domenica

Una task force contro i vandali in tutto il territorio del parco sovracomunale della Valletta, che va da Barzago e Besana.

L’accordo di collaborazione è nato in occasione della camminata gastrononica di domenica, organizzata dagli Amici della Valletta, l’associazione che più di ogni altra si preoccupa di valorizzare il parco.

«E’ stata avviata una collaborazione – dice l’assessore barzaghese Mirko Ceroli - tra il Parco e le Gev, Guardie ecologiche volontarie e la Polizia Provinciale di Lecco che affiancherà i Comuni e gli agricoltori locali nella prevenzione di illeciti quali la presenza di motocross nei boschi e nei campi coltivati a danno del lavoro agricolo, gli episodi di vandalismo verso le bacheche didattiche e la segnaletica del Parco, gli abusi edilizi e l’inquinamento di terre e corsi d’acqua».

I particolari su “La Provincia di Lecco” in edicola martedì 13 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA