Paderno, il San Michele chiude ancora  Si allungano gli stop al traffico
il ponte San Michele

Paderno, il San Michele chiude ancora

Si allungano gli stop al traffico

Dalle 22 sino alle 6 fra giovedì e venerdì

In vista possibili disagi per i pendolari

Entrano nel vivo i lavori di manutenzione al ponte San Michele a Paderno.

Tanto che, rispetto alle normali chiusure notturne di quattro ore che si ripetono ormai da varie settimane, questa volta si prevedono stop al traffico di durata maggiore, che potranno impattare sugli spostamenti dei pendolari e dei lavoratori che si muovono o molto presto la mattina o tardi la sera.

È infatti previsto che il ponte venga chiuso tra la mezzanotte e le 4,30 del 12 agosto, ma anche tra le 22 e le 6 nella nottata di questo giovedì e la mattina di venerdì ; nonché tra la serata di lunedì prossimo (il 10 agosto) e la mattinata di martedì (l’11 agosto).

La richiesta è stata fatta qualche giorno fa da Rete ferroviaria italiana, che deve svolgere delle operazioni abbastanza complicate. Non solo il classico carico e scarico di attrezzature, che normalmente viene svolto proprio di notte in occasione delle chiusure classiche dalla mezzanotte in poi.

Questa volta la Notari di Milano. l’impresa al lavoro al ponte, deve effettuare operazioni di pulizia e lubrificazione degli appoggi della travata reticolare, sollevandola con dei martinetti idraulici: attrezzature particolarmente pesanti che devono essere prima scaricate, utilizzate, e poi portate via.

Queste operazioni si concluderanno prima di Ferragosto, anche perché ormai all’apertura totale del ponte dovrebbe mancare poco più di un mese. L’obbiettivo di Rfi è infatti poter arrivare a far circolare i treni in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico, che al momento è fissato al 14 settembre.n 
L.Per.


© RIPRODUZIONE RISERVATA