Morbegno, un’auto in fiamme alla rotonda

Morbegno, un’auto in fiamme alla rotonda

Poteva davvero finire male per la conducente, una donna del 1957 di Talamona, che con il nipotino ieri era a bordo di una Fiat Panda.

Auto in fiamme alla rotonda sulla strada statale: salvi nonna e nipote.Traffico in tilt in tarda mattinata di giovedì per consentire l’intervento dei vigili del fuoco che hanno domato l’incendio. Poteva davvero finire male per la conducente, una donna del 1957 di Talamona, che con il nipotino era a bordo di una Fiat Panda. In marcia sulla direzione Milano- Sondrio sulla strada statale 38, poco dopo Regoledo, l’auto ha cominciato a perdere fumo, poi quel fumo si è trasformato nel fuoco che ha incendiato il mezzo all'incrocio con via Forestale.

A evitare il peggio i riflessi pronti della donna che ha prima rallentato e quindi ha spento il motore per scendere con il nipote. I due sono usciti illesi e la donna ha subito chiamato i vigili del fuoco. L’intervento dei pompieri è servito per domare le fiamme che hanno avvolto l’auto che si è incendiata per surriscaldamento. Inevitabili le conseguenze dell’incidente sulla circolazione ordinaria che è rimasta bloccata per oltre un’ora, cioè il tempo necessario per spegnere il fuoco e liberare la carreggiata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA