Merone, sbanda e si ribalta con l’auto  Paura per giovane cameriera
La Renault Clio ribaltata a lato della provinciale

Merone, sbanda e si ribalta con l’auto

Paura per giovane cameriera

L’incidente nella notte Stava tornando a casa al termine del lavoro in una pizzeria di Erba

Stava tornando a casa dopo avere terminato il turno di lavoro alla Pizzeria Tourlé di Erba.

Ma poco dopo le 3,30 di ieri notte, all’altezza della Valsecchi Armamenti Ferroviari, una cameriera di vent’anni ha perso il controllo dell’auto che è scivolata lungo la riva a bordo strada fino a ribaltarsi, con le ruote all’aria, .

La donna è riuscita comunque ad uscire dalla Renault Clio con le sue gambe, e ha atteso i soccorsi che sono arrivati sul posto a sirene spiegate.

Per la giovane il trasporto in codice giallo con diversi traumi sul corpo all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia. In un primo momento c’era molta preoccupazione per la ventenne, tant’è che i soccorsi si sono mossi con il massimo codice d’urgenza: il rosso.

L’incidente sulla nuova Vallassina poco dopo le 3,30 quando ormai erano poche le macchine in transito anche su una provinciale ad alta percorrenza. La donna stava guidando verso casa quando per motivi da comprendere ha perso il controllo della sua Renault Clio colore grigio.

L’auto ha percorso pochi metri fuori dalla sede stradale volando dalla riva e come detto finendo la sua corsa sul tetto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA