Mandello ricorda Patrignani  In Vespa a Tokio 50 anni fa
Roberto Patrignani

Mandello ricorda Patrignani

In Vespa a Tokio 50 anni fa

Questa sera, alle 21, nel giorno del suo compleanno Mandello ricorderà al teatro De Andrè il giornalista, scrittore, pilota, e viaggiatore Roberto Patrignani scomparso nel 2008

Questa sera, alle 21, nel giorno del suo compleanno Mandello ricorderà al teatro De Andrè il giornalista, scrittore, pilota, e viaggiatore Roberto Patrignani scomparso nel 2008

La serata patrocinata dal comune di Mandello e dal Club Vecchie Ruote del Lario, sarà imperniata sulla sua più grande avventura fatta con la Vespa nel 1964 che lo ha portato da solo fino a Tokio tra peripezie e chilometri che lo stesso Patrignani ha raccontato in più occasioni.

Per festeggiare cinquant’anni dal lungo e solitario tour motociclistico di Patrignani, in questo 2014 il figlio Franco, ha fatto pure lui un tour negli Stati Uniti sempre in sella alla Vespa da costa a costa facendo nei giorni nostri la sua avventura motociclistica con circa 8 mila chilometri in sella.

Ma i grandi raid in solitaria grande prerogativa di Patrignani lo hanno visto pure in sella al Dingo Cross il cinquantino da fuoristrada prodotto proprio negli anni 60/70 dalla Moto Guzzi quando affrontò un altro viaggio, questa volta scegliendo le insidie e le difficoltà del continente nero.

La serata verrà arricchita da vecchie foto in bianco nero che testimoniano i grandi raid di Patrignani portati dalla famiglia, ma anche interviste, racconti, letture. Eovviamente ricordi del Tourist Trophy all’Isola di Man dalquale nacque illibro dialogo con la sua Honda Rc 30.


© RIPRODUZIONE RISERVATA