Luna Rossa, l’addio alla Coppa  coinvolge anche tre lecchesi

Luna Rossa, l’addio alla Coppa

coinvolge anche tre lecchesi

Il Team Prada per protesta ha rinunciato all’America’s Cup

Bassani, Provinciali e Riva potrebbero dover ritornare a casa

Dietro il clamoroso addio di Luna Rossa alla prossima campagna di Coppa America di vela c’è anche la storia di tre lecchesi. Tre lecchesi che avevano “sposato” il progetto sportivo del patron del team Prada, Patrizio Bertelli, per inseguire il sogna della “brocca d’argento”.

Tre professionisti, Paolo Bassani, Giorgio Provinciali e Stefano Riva, che avevano accettato di lavorare nel Team di Luna Rossa portando le proprie competenze specifiche, ma anche le famiglie, a Cagliari, nella base di Prada. Tutto per inseguire il più antico e prestigioso trofeo sportivo.

Di ieri però la rinuncia alla sfida di Luna Rossa. Facciamo un passo indietro per spiegare i perchè.

Luna Rossa Challenge era nettamente contraria alla proposta, annunciata nei giorni scorsi, dai detentori dell’ America’s Cup (gli americani di Oracle) relativa al cambiamento della “Regola di Classe” della 35^ Coppa e quindi della barca che era stata accettata da tutti i concorrenti dal 5 Giugno 2014.

Tutti i particolari su “La Perovincia di Lecco” in edicola venerdì 3 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA