Lecco. Lario Reti e “condomini”  Rinnovata la convenzione
Marco Bandini dell’Anaci Lecco

Lecco. Lario Reti e “condomini”

Rinnovata la convenzione

Avanti anche il prossimo anno la collaborazione che hanno instaurato ormai due anni fa

LECCO

Un asse tra il gestore del ciclo integrato delle acque e gli amministratori di condominio lecchesi per raggiungere con le informazioni relative al servizio idrico il più alto numero possibile di cittadini.

Lario Reti Holding e Anaci (Associazione nazionale amministratori condominiali e immobiliari) Lecco hanno deciso di portare avanti anche per il prossimo anno la collaborazione che hanno instaurato ormai due anni fa e che ha permesso alla società di godere di un canale privilegiato per diffondere notizie e comunicazioni.

Nei giorni scorsi, i due soggetti hanno dunque rinnovato la convenzione che avrà protagonisti da un lato la società lecchese e dall’altro il centinaio di amministratori di condominio e, di riflesso, tutti i cittadini che risiedono in contesti condominiali nell’ambito provinciale.

«Poter raggiungere in modo puntuale un numero elevato di nuclei familiari è tra gli obiettivi di Lario Reti Holding - ha evidenziato il direttore generale della società, Vincenzo Lombardo -. Con Anaci in questi anni abbiamo sviluppato un rapporto di vera e propria partnership con l’obiettivo di informare tempestivamente i cittadini sulle novità che attengono il tema dell’acqua e ottenere dati importanti per il lavoro di mappatura connesso al nuovo sistema di tariffazione pro-capite».

La proroga dell’intesa è stata salutata favorevolmente anche dal presidente di Anaci Lecco, Marco Bandini.

«Siamo orgogliosi di poter rappresentare per Lario Reti Holding un interlocutore privilegiato, in considerazione dell’elevato numero di nuclei familiari che, attraverso i nostri iscritti, amministriamo - ha aggiunto -. Collaborare con Lario Reti Holding riveste per noi un compito istituzionale estremamente importante: possiamo così contribuire concretamente, attraverso la sensibilizzazione dei condomini, ad un uso della risorsa acqua sempre più attento e sostenibile».

La scorsa estate, a conferma del ruolo che l’associazione vuole avere anche in tema di sostenibilità e rispetto dell’ambiente, Anaci Lecco ha rinnovato anche la propria collaborazione con Silea nell’ottica di migliorare e ottimizzare la raccolta differenziata nei condomini di Lecco e provincia.

Nell’occasione, le parti hanno discusso tra l’altro delle modalità attraverso cui promuovere comportamenti sempre più virtuosi da parte dei cittadini.
C.Doz.


© RIPRODUZIONE RISERVATA