Lecco, 200 nuovi insegnanti
Ma ne mancano ancora 200

In corso le immissioni in ruolo dalle scuole materne alle superiori

Nominati 100 docenti di sostegno. Un mese al via del nuovo anno

Lecco, 200 nuovi insegnanti Ma ne mancano ancora 200

A un mese dal via al nuovo anno scolastico, atteso per il 12 settembre, sono 200 i docenti immessi a ruolo e altrettanti i posti vacanti (che verranno coperti con supplenze annuali). Dei 200 immessi a ruolo, dalla materna alle superiori, un centinaio andranno a coprire posti dedicati al sostegno.

Soddisfatti a metà i sindacati

Sono invece 37 gli Ata immessi a ruolo, di questi 25 sono operatori scolastici, ovvero bidelli, 7 gli amministrativi, 2 i tecnici di laboratorio e 3 i segretari amministrativi.

«Sul fronte del sostegno siamo abbastanza soddisfatti - dice Giuseppe Pellegrino della Uil - si poteva fare molto di più sia chiaro, ma è comunque un passo. Duecento docenti immessi a ruolo non sono pochi ma neppure tanti, molti sono precari che attendevano di essere assunti da anni e anni. Per quanto riguarda gli Ata ci siamo trovati con la nomina di solo la metà di quanto richiesto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA