La Picco Lecco vince con il botto   Cinzia Ferrario alza il muro
A Reggio Emilia grande prova di Cinzia Ferrario

La Picco Lecco vince con il botto

Cinzia Ferrario alza il muro

La squadra di Alessandro Rebecca espugna il parquet della terza

Il coach esulta : «È questa la squadra che voglio, attenta e grintosa»

LECCO

La Picco Lecco espugna (3-0) il campo della Gramsci, infliggendo alle emiliane, la prima sconfitta stagionale interna.

Inizia alla grande, anzi, in maniera perfetta, il nuovo anno, per le biancorosse della Picco, del coach Rebecca, che compiono la grande impresa di vincere sul temibile campo della terza della classe del girone B della B2.

Dopo la lunga sosta natalizia, la Picco Lecco, è scesa in campo, per affrontare l’ostica trasferta di Reggio Emilia, nel match valido per la terz’ultima giornata di andata.

Una Picco determinata di carattere, e di grande continuità. Il commento del coach Rebecca: «Ottima vittoria contro la terza in classifica in una trasferta, alla vigilia, difficile. Sugli scudi Cinzia Ferrario con undici muri punto. Buona la gestione del servizio per tutta la durata della gara. Ho visto una Picco viva, ma soprattutto, convinta dei propri mezzi. È la Picco che voglio. Una squadra dove sa di essere competitiva in ogni occasione, in ogni partita. Iniziamo bene l’anno - conclude Rebecca - ed adesso diamo continuità al nostro campionato».


© RIPRODUZIONE RISERVATA