La nuova piazza fa un passo avanti  Affidato l’appalto da 400mila euro
Merate - La piazza sarà esclusivamente pedonale

La nuova piazza fa un passo avanti

Affidato l’appalto da 400mila euro

Merate, sarà un pool di aziende comasco-varesino

a trasformare lo spazio dietro al municipio

La nuova piazza di Merate, dietro al palazzo municipale, sarà realizzata da un’associazione temporanea di imprese formata dalla Gini Giuseppe Spa di Grandate e dalla Saimp Srl di Tradate.

Le due aziende, che hanno risposto alla gara ad inviti proposta dalla stazione unica appaltante della Provincia di Lecco per conto del Comune di Merate, si sono aggiudicate i lavori per una cifra di 363.643 mila euro più Iva, superando le offerte arrivate da altre due aziende tra un elenco di quindici invitate.

Prima di procedere all’affidamento dell’opera, occorrerà però attendere i termini di legge per permettere a eventuali altri concorrenti di ricorrere al Tribunale amministrativo regionale. Per la fine di marzo, quindi, salvo ricorsi, ci sarà la firma del contratto. Quindi, bisognerà attendere l’apertura del cantiere e l’avvio dei lavori.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA