La cucina della villetta prende fuoco  Fiamme a Canzo: cinque in ospedale
La via Bosisio a Canzo dove sono intervenuti i vigili del fuoco

La cucina della villetta prende fuoco

Fiamme a Canzo: cinque in ospedale

Ragazzino di 13 anni chiede aiuto e sventa un disastro: intervengono il papà e tre vicini. L’uomo ha riportato ustioni non gravi. Il figlio e le altre persone visitati per avere respirato fumo

Cinque persone all’ospedale; una con ustioni di secondo e terzo grado, e quattro intossicate lievi tra cui un ragazzo di tredici anni. Tra le persone soccorse anche i vicini di casa intervenuti per limitare i danni con un estintore che alla fine sono stati sottoposto all’ossigenoterapia all’ospedale Fatebenefratelli di Erba.

È il drammatico bilancio dell’ antivigilia decisamente movimentata in Località Parisone di Canzo dove a causa di un incendio sono intervenuti diversi mezzi di soccorso: automedica, ambulanze, vigili del fuoco di Canzo e carabinieri di Asso.

L’incendio, per fortuna di dimensioni contenute, sarebbe stato originato da un cortocircuito spento in gran parte dal proprietario di casa aiutato dai vicini. Ma le conseguenze sulle condizioni delle persone presenti sono state drammatiche.

TUTTI I DETTAGLI SUL GIORNALE IN EDICOLA MERCOLEDI’ 24 DICEMBRE


© RIPRODUZIONE RISERVATA