Industria 4.0 e piccole ditte  Un’opportunità di crescita
Le opportunità di Industria 4.0 verranno presentate in un incontro oggi alle 10 in Camera di commercio

Industria 4.0 e piccole ditte

Un’opportunità di crescita

La tecnologia sta cambiando il modo di fare impresa e di lavorare

Sirtori (Confindustria): «Le aziende hanno capito i benefici che ne derivano»

Riflettori puntati su Industria 4.0: tra incontri e iniziative, il Lecchese è in marcia verso l’evoluzione delle aziende.

Il prossimo appuntamento è fissato per oggi ed è organizzato dalla Camera di commercio, che ha messo a punto due momenti di approfondimento incentrati su opportunità, trend tecnologici e agevolazioni con l’obiettivo di favorire l’utilizzo di strumenti e misure fiscali a supporto dello sviluppo innovativo e delle digital transformation delle imprese del territorio.

La prima parte dell’iniziativa si terrà alle 10, col laboratorio “Industria 4.0: le opportunità per la tua impresa” e rappresenta il terzo appuntamento del percorso “Eccellenze in digitale”. A intervenire sarà il tutor digitale Chiara Bressa, che parlerà tra le altre cose di economia di Internet, data driven innovation e Internet of things.

Nel pomeriggio, invece, spazio dalle 14.30 al focus “Fisco e tecnologia”, per illustrare le agevolazioni previste dal piano nazionale che il ministero dello Sviluppo economico ha voluto promuovere. In questo caso, riflettori – tra l’altro - su Patent box, Legge di bilancio 2017 e Nuova Sabatini.

Il seminario, promosso con gli esperti del Cis e dello Studio Corno, si terrà alla Casa dell’economia. Per iscrizioni: www.lc.camcom.gov.it.

Chi a questa tematica ha dedicato fin dal principio tutta la propria attenzione – lavorando anche con il Governo a livello centrale – è Confindustria Lecco e Sondrio, che tra le varie iniziative ha lanciato anche un master con il Politecnico di Milano.

«L’interesse delle aziende è molto alto, perché le opportunità che derivano da questo percorso sono concrete e importanti – ha spiegato il direttore generale Giulio Sirtori -. Le nostre imprese hanno compreso subito che i benefici che possono ottenere sono consistenti e soprattutto che se si è assenti su un tema del genere si rischia di essere tagliati fuori dal mercato».

Tanto è vero che gli uffici di via Caprera stanno lavorando a stretto contatto con numerose aziende del territorio, offrendo servizi, informazioni, consulenze, fino al Percorso executive in manufacturing management - Industria 4.0 di Confindustria Lecco e Sondrio, progettato e realizzato in collaborazione con Mip – Politecnico di Milano Graduate school of business.

«Le nostre aziende hanno colto il messaggio correttamente e in questo senso si aspettavano che l’associazione fosse all’altezza in termini di risposte e supporto, aspettativa che crediamo di aver rispettato».


© RIPRODUZIONE RISERVATA