Incidente mortale a Pavia : Villa di Tirano piange Claudio
A Villa la notizia si è diffusa rapidamente (Foto by Lisignoli Domiziano)

Incidente mortale a Pavia : Villa di Tirano piange Claudio

Ha sbandato con l’auto finendo contro un tir. Aveva 42 anni. Sulla vettura dell’ingegnere c’era la figlia, ferita e ricoverata a Bergamo.

Un ingegnere di Villa di Tirano, Claudio Resta, di 42 anni ha perso la vita in un tragico incidente stradale avvenuto venerdì pomeriggio verso le 15 a Badia Pavese in provincia di Pavia.

Il professionista che da tempo viveva a Pavia era alla guida della sua Passat bianca con a bordo la figlia di 10 anni quando ha perso il controllo dell’auto che si è scontrata frontalmente con un camion. Il terribile scontro è avvenuto sulla strada della Valtidone nel territorio del comune di Badia Pavese. Resta stava percorrendo l’ex statale in direzione Santa Cristina, proveniendo da Piacenza. Per motivi che dovranno essere chiariti ha perso il controllo della vettura che è sbandata nella parte opposta della carreggiata proprio mentre stava arrivando l’autoarticolato guidato dal bulgaro.

Il camionista si è accorto del pericolo e ha frenato bruscamente, ma non è stato possibile evitare l’impatto che è stato molto violento. In questo momento la famiglia Resta oltre al dolore per la scomparsa di Claudio vive momenti di apprensione per la salute della piccola. La figlia, ferita piuttosto gravemente è stata trasportata in elicottero agli ospedali Riuniti di Bergamo, ma non sembra in pericolo di vita.

È rimasto ferito anche il camionista, che ha riportato una contusione addominale. La notizia del tragica scomparsa di Claudio Resta si è diffusa immediatamente a Villa di Tirano dove vivono i suoi parenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA