In cinquemila a Bobbio        La passione batte la paura
Sciatori In fila, ma senza assembramenti (Foto by Menegazzo)

In cinquemila a Bobbio

La passione batte la paura

Il parcheggio de “La Piazza” esaurito già di prima mattina

Prima domenica sugli sci dopo il lockdown: si parte con il botto.

Oltre cinquemila gli sciatori arrivati da tutta la Lombardia oggi alla stazione dei Piani di Bobbio Valtorta. Senza contare i pullman degli stranieri: cinesi e anche ucraini giunti da Milano e Provincia.

Già di buon mattino il parcheggio della funivia si è riempito di auto e autobus, facendo registrare il “tutto esaurito”. Chi è arrivato dopo si è dovuto accontentare delle navette gratuite che facevano la spola, andata e ritorno, tra i paesi dell’altopiano e il parcheggio de “La Piazza”.

Qui i due livelli dell’area per la sosta dei mezzi erano colmi: un successo favorito anche dalla bella (anche se fredda), giornata di sole.

Sci, tavole, snowboard, famiglie alla ricerca un po’ di svago e con pranzo prenotato nei rifugi “sold out”. Molti gli adolescenti che hanno approfittato della agevolazione regionale per cui gli under 16 non pagano il biglietto giornaliero (che a Bobbio nei festivi costa trentasei euro).

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, lunedì 6 dicembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA