Il solito mito della grande Guzzi  Vecchi sellini diventano sgabelli
I sellini diventati sgabelli

Il solito mito della grande Guzzi

Vecchi sellini diventano sgabelli

. Il mito Moto Guzzi è sempre vivo a Mandello e spesso nei locali pubblici del paese ci si imbatte spesso in arredi davvero particolari: si va dalle piastrelle con le vecchie Moto Guzzi allo spillatore di birra realizzato con un vecchio motore in disuso del V7 per passare a vecchi serbatoi o ai motori delle piccole moto della casa dell’aquila posti come accessori in bella mostra.

Ma in una pizzeria, i sellini di una vecchia Moto Guzzi sono diventati due comodi sgabelli. Belli ma soprattutto comodi, posti in bella vista per coloro che al bar Ghezz vanno a bersi il caffè o l’aperitivo. Una genialità apprezzata dai guzzisti stranieri: i mandellesi ormai ci sono abituati.

L’articolo suLa Provincia di Lecco del 4 marzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA