Green pass valido 12 mesi
Arriva il via libera dal Cts

Riguarderà sia i vaccinati sia i guariti e dovrebbe essere inserita in un emendamento al decreto sul certificato verde che verrà portato in Parlamento per la conversione il 6 settembre.

Green pass valido 12 mesi Arriva il via libera dal Cts

Il Comitato tecnico scientifico (Cts) ha dato venerdì 27 agosto parere positivo alla proposta di prolungamento della scadenza del Green pass da 9 a 12 mesi. Lo riporta l’agenzia Ansa citando fonti sanitarie. La novità, che sarà valida sia per i vaccinati sia per i guariti, dovrebbe essere inserita in un emendamento al decreto sul certificato verde che verrà portato in Parlamento per la conversione il 6 settembre.

«Cresce ancora anche se di poco l’incidenza dei casi Covid e arriva a 77 per 100 mila abitanti mentre tende a diminuire l’Rt a 1.01 appena al di sopra dell’unità. Aumenta purtroppo l’occupazione dei posti in area medica al 7,1% e di terapia intensiva al 5,4% e alcune regioni sono avvicinate alla soglia critica o l’hanno superata come la Sicilia. È importante continuare con grande intensità la campagna di vaccinazione e continuare anche a mantenere dei comportamenti individuali ispirati alla prudenza», lo ha detto il direttore della Prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza commentando i dati del Monitoraggio.

Sul fronte delle vaccinazioni, aumentano le inoculazioni nei più giovani: le somministrazioni/dose unica per la fascia 12-15 hanno superato il 40% della platea vaccinabile, mentre la fascia 16-19 ha oltrepassato la soglia del 67%. Lo rende noto la struttura del Commissario per l’emergenza Covid. Incrementi anche per le altre fasce di età: la fascia 50-59 è all’80% circa in termini di prime somministrazioni/dose unica, mentre la fascia 60-69 ha superato l’85%. Si consolidano inoltre le percentuali delle fasce 70-79 e over 80, che si attestano rispettivamente al 90,19 e al 94,06%, sempre con riferimento a prime somministrazioni/dose unica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA