Gite vista Clooney  «Il battello a Laglio»

Gite vista Clooney

«Il battello a Laglio»

L’ex assessore Martinelli risponde al sindaco

«Ha fermato il progetto pronto in zona Torriggia

e adesso chiede un attracco per turisti a Carate Urio»

Il pontile servirebbe a Laglio, non a Carate. E potrebbe esserci già da anni se l’attuale amministrazione non avesse bloccato i lavori.

È questo il pensiero di Flavio Martinelli, ex assessore, ora in minoranza a Laglio, che rimpiange la mancata occasione di portare in paese più turisti via lago.

«L’Amministrazione Mantero di cui ero assessore aveva approvato il ripristino del pontile a Torriggia. I lavori, già finanziati per un importo complessivo di 240.000 euro, avevano preso il via, ma al termine del nostro mandato l’attuale amministrazione ha deciso di revocare l’appalto.

Secondo il sindaco, che ha chiesto l’apertura dell’attracco di Carate, c’erano problemi tecnici.

I dettagli su La Provincia in edicola sabato 19 agosto


© RIPRODUZIONE RISERVATA