Dirigente di Intimiano muore

folgorato in Sardegna

davanti alla moglie e ai figli

La tragedia è avvenuta a Castiadas, un centro a sessanta chilometri da Cagliari. La vittima si chiama Paolo Guidotti, aveva 47 anni, era un dirigente d’azienda ed era in vacanza con la famiglia

Dirigente di Intimiano muore folgorato in Sardegna davanti alla moglie e ai figli
Intimiano - Paolo Guidotti

La tragedia è avvenuta davanti agli occhi dei familiari. Paolo Guidotti, 47 anni, residente a Intimiano, è morto folgorato ieri intorno alle 18.30 a Castiadas, un centro a 60 chilometri da Cagliari.

L’uomo, ospite in una villetta di un residence in località San Pietro, stava cercando di riparare un autoclave, quando è stato investito da una scossa elettrica che non gli ha lasciato scampo. Vicino a lui la moglie (che ha dato l’allarme) e i due figli, vani i soccorsi. Guidotti era dirigente in un’azienda tessile e si trovava al mare da tre giorni. Come general manager della Christian Fischbacher di Alzate era anche impegnato nel sociale con la comunità Arca 88.

© RIPRODUZIONE RISERVATA