Falsa partenza dei lavori a Lambrugo  Da domani il semaforo sulla Briantea
La segnaletica coperta prima dell’inizio del tratto in salita della Como-Bergamo a Lambrugo

Falsa partenza dei lavori a Lambrugo

Da domani il semaforo sulla Briantea

Cantiere Anche oggi chi viaggia sulla Como-Bergamo non dovrebbe incontrare difficoltà

Partiti ieri i lavori per la messa in sicurezza, l’allargamento e la riqualificazione del tratto lambrughese della Briantea.

Per il momento i disagi però sono stati molto limitati se non addirittura nulli perché il cantiere è in fase di allestimento e sono in corso i lavori propedeutici.

Per questi motivi, come fanno sapere dall’ufficio tecnico provinciale, non è stato ancora installato e attivato il semaforo mobile di cantiere con il senso unico alternato collegato. Ieri quindi le migliaia di veicoli che percorrono la provinciale Como-Bergamo sono transitate come di consueto, senza trovarsi il cantiere e le temute code per i lavori in corso.

Le opere, il cui costo ammonta a 360mila euro, sono state affidate alla ditta Meroni Edilizia di Canzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA