Facebook inventa “Storie”  Dureranno solo 24 ore
Facebook invade il campo di Snapchat

Facebook inventa “Storie”

Dureranno solo 24 ore

Il social punta a conquistare il pubblico giovanile (e non solo) di Snapchat

E’ una svolta quasi epocale, il riconoscimento di un’idea che funziona. Così adesso Facebook va a caccia di Millennials e per farlo si mette sulle orme di Snapchat. E lancia a livello mondiale le “Storie”, dando il permesso ai suoi “amici” di pubblicare foto e video che scompaiono in 24 ore. In più sarebbero previsti anche effetti speciali. E’ chiaro che invadendo un terreno altrui, le conseguenze si siano fatte sentire sul piano finanziario. Per Snapchat infatti è stata una doccia fredda: i titoli della società hanno perso in Borsa oltre il 3%, con gli analisti che temono la potenza di Facebook e dei suoi quasi due miliardi di utenti. La società di Mark Zuckerberg aveva guardato con distacco a Snapchat fino a poco fa. Ma negli ultimi mesi si era assistito a un netto cambio di rotta, con Facebook che adesso ha imboccato la stessa strada di Snapchat di fatto “catturando” le sue idee. Bisognerà vedere ora la replica anche se entrare in guerra con Facebook non sarà facile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA