Mercoledì 21 Maggio 2014

Escursionista muore

per attacco cardiaco

L’elicottero del 118

Tragedia in montagna questa mattina attorno alle 11. Un uomo di 63 anni, di Bergamo, è morto mentre saliva verso Morterone a piedi. A stroncarlo un attacco cardiaco.

L’uomo stava passeggiando insieme alla figlia sui sentieri della Val Taleggio. A un certo punto, mentre era arrivato nella zona della sorgente Enna, ha accusato una forte fitta al petto. A causa del dolore, si è subito accasciato sul sentiero, perdendo quasi immediatamente i sensi. La figlia che lo accompagnava ha avuto la prontezza di allertare il 112. La centrale operativa ha dirottato la chiamata al 118, che ha fatto levare in volo l’elicottero con la squadra di soccorso. In pochi minuti, una squadra del soccorso alpino è arrivata sul posto, calando sul sentiero il medico con il defibrillatore.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani mattina, 22 maggio

© riproduzione riservata