Erba, lavori d’estate  in quattro scuole
Il preside Carlo Ripamonti e le precedenti verifiche su infissi e infiltrazioni al Romagnosi

Erba, lavori d’estate

in quattro scuole

Al Romagnosi bisogna sostituire gli infissi, al Galilei un nuovo ascensore, nuova aula a Crevenna. Medie Puecher: caccia ai fondi per sistemare la palestra

Gli studenti vanno al mare, a scuola arrivano gli operai.

Chiuso l’anno scolastico 2017-2018, negli edifici scolastici stanno per partire lavori di manutenzione straordinaria: protagonista assoluto sarà l’Istituto Romagnosi di via Carducci con la sostituzione dei serramenti e interventi sulla palestra. Il liceo scientifico Galilei attende l’installazione di un nuovo ascensore, mentre i bambini delle scuole elementari di Crevenna avranno a disposizione una nuova aula; le medie Puecher sono invece alla ricerca di fondi per sistemare la palestra.

Partiamo da via Carducci, sede dell’Istituto Romagnosi. «Il prossimo 18 giugno - annuncia il preside Carlo Ripamonti - partirà il cantiere. In vista c’è la sostituzione di molti serramenti ammalorati nelle aule, oltre alla sostituzione di alcune vetrate della palestra. I lavori dovrebbero concludersi entro il 12 settembre, speriamo facciano in tempo».

Restando nell’ambito delle scuole superiori, Villa Saporiti ha attivato le procedure per affidare i lavori di realizzazione di un ascensore al liceo scientifico Galilei.

E le scuole dell’obbligo? Il Comune di Erba è impegnato su un doppio fronte. «L’ufficio lavori pubblici si metterà all’opera in questi tre mesi per attrezzare una nuova grande aula di fianco alla mensa delle scuole elementari di Crevenna: si tratta solo di sistemare qualche infisso, poi potrà essere utilizzata come aula polifunzionale ad esempio per il doposcuola».

Poi c’è il capitolo delle medie Puecher. «A questo proposito parteciperemo a un bando di finanziamento regionale per intervenire all’interno della palestra».

© RIPRODUZIONE RISERVATA