Giovedì 16 Ottobre 2014

Erba, la pena per i ragazzi multati

Dopo la scuola puliranno i muri

La mattina a scuola, il pomeriggio al lavoro. Sono tre giovani minorenni i primi erbesi ad aver scelto di convertire una sanzione da cento euro in lavori di pubblica utilità: i ragazzi hanno violato l’articolo 34 comma 2 del regolamento di polizia urbana, scavalcando alla fine di settembre il muro dell’ex molino Mottana in via Fiume.

I genitori, convocati dai vigili, hanno chiesto di convertire la multa in otto ore di lavoro, compatibilmente - si legge nell’ordinanza del comandante Marco Giglio - «con lo svolgimento dell’attività scolastica». La bravata si concluderà dunque con un impegno a favore della città, come previsto da una recente modifica al regolamento di polizia cittadino.

© riproduzione riservata