Due baite distrutte dal fuoco

Scatta la caccia al piromane

È successo la notte scorsa all’imbocco della Val Grosina, nel territorio comunale di Grosotto

Due baite distrutte dal fuoco Scatta la caccia al piromane
Ancora un rogo nella notte

Due baite distrutte dalle fiamme, e quasi sicuramente da un piromane.

È successo la notte scorsa all’imbocco della Val Grosina, nel territorio comunale di Grosotto. L’incendio, scoppiato nella tarda serata, ha interessato due costruzioni vicine di proprietà di una persona del posto e di un uomo di Tovo. Per domarlo, i Vigili del fuoco hanno avuto bisogno di quasi cinque ore. In questi casi, infatti, una volta spente le fiamme, bisogna bonificare l’intera area, cioè assicurarsi che tutte le braci siano spente.

Il rischio, altrimenti, è che le fiamme possano tornare a sprigionarsi dalla cenere, specie se alimentate dalla brezza. Sul posto, ieri mattina,sono andati anche i Carabinieri. Si indaga adesso per capire chi possa aver appiccato l’incendio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA