Como: droga e armi
Otto arrestati

Sono sette cittadini albanesi e un italiano

Como: droga e armi Otto arrestati
Il procuratore di Como Nicola Piacente
(Foto di Andrea Butti)

Maxi operazione per stroncare traffici di droga e armi condotta dalla Procura di Como: Questa mattina sono finiti agli arresti otto persone, sette di nazionalità albanese e un italiano, accusati di essere in possesso di ingenti quantitativi di eroina e cocaina proveniente dai Paesi Bassi e di detenere armi, una pistola revolver, due mitragliatrici e un fucile semiautomatico,

Gli arresti sono in esecuzione di una ordinanza emessa dal Tribunale di Como. L’indagine coordinata dal procuratore di Como Nicola Piacente e dal pm Antonio Nalesso, è la prosecuzione di un’altra operazione che aveva portato in carcere nel settembre dell’anno scorso 23 persone (22 uomini albanesi e una donna rumena), accusati di sfruttamento della prostituzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA